Andaras Traveling Film Festival 2021 – gli eventi da non perdere

Fate le valige e preparatevi alla partenza. Dal 20 al 25 luglio, tra Fluminimaggiore e Buggerru torna l'Andaras Traveling Film Festival con un'edizione ricca di novità: tra gli appuntamenti, primo tra tutti la mostra fotografica di Shobha Battaglia (20 luglio), alla quale seguirà un workshop aperto a professionisti e amanti della fotografia dal 21 al 23 luglio.



Il titolo della terza edizione è “Tutti i sapori del viaggio”, e a questo proposito non mancheranno occasioni di scoperta gastronomica e culinaria con gli apertivi a cura di Rimettiamo Radici, che insieme a Slow Food Italia ci porterà alla scoperta dei prodotti del territorio fluminese. Da non perdere l'evento di mercoledì 21 all'ombra del Tempio di Antas, dove assaporeremo prodotti tipici dai più conosciuti a vere e proprie perle locali, e la degustazione del Fiore Sardo di Giuseppe Cugusi, giovedì 22 a Portixeddu.

Per gli operatori del settore cinematografico e non solo, sono in programma alcuni appuntamenti aperti a tutti gli accreditati, come le location scouting previste dal 22 al 25 luglio, e l'evento del 24 luglio Andaras Networking Experience presso la Spiaggia di San Nicolò.



Al centro del festival rimangono le proiezioni delle opere in concorso, e si aggiungono al programma alcune serate speciali che vedranno protagonisti Premiere Film (23 luglio), e le opere fuori concorso di Fondazione Pangea (“Samuh Shaki, l’amica delle donne”, regia di Nicola Baraglia), Amref Health Africa Italia (“Qualcosa si è rotto”, con la voce di Fiorella Mannoia) e “Male Fadau” di Matteo Incollu (25 luglio).


Cosa desiderare di più?

Preparate il vostro cappello da safari e la voglia di scoprire mondi nuovi, al resto pensiamo noi!